Passa ai contenuti principali

Post

Post in evidenza

Ti piacerebbe leggere qualcosa in anteprima del mio libro "Figli minori in tempo di crisi"? prosegui e vedrai


"Come faccio a leggere qualcosa del tuo libro?"
Anzitutto iscriviti qui, al blog, lasciando la tua mail. Verrai sempre aggiornato, ogni qualvolta pubblicherò un nuovo articolo.
Dopodiché  ​
<<<<< Val al link sotto e lascia la tua mail >>>>
Riceverai introduzione e i primi due capitoli.

Il libro è già stato pubblicato ed è già nell'elenco dei libri in commercio pertanto se vai in qualunque libreria e chiedi il titolo oppure dai il nome dell'autore, avrai la tua copia che potrai acquistare al prezzo pieno (€16,00).
Se sei registrato qui e segui il mio blog potrai acquistarlo al prezzo di 16 euro comprese le spese di spedizione.
Se sei in zona e sei registrato verrai informato ed invitato alle presentazioni ufficiali del libro che farò (dal mese di settembre in poi), potrai partecipare, acquistare la tua copia del libro direttamente in tale occasione, usufruendo della speciale promozione per i miei contatti diretti.
**** Ma hai un altro motivo per las…
Post recenti

Vuoi una marea di consigli per separarti MEGLIO??

Sono molto felice che il mio progetto sia diventato realtà attraverso questo mio primo libro "figli minori in tempo di crisi".
A me piace pensare che ti sarà utile a non farti prendere decisioni affrettate ed insane in un contesto così delicato come quello della famiglia. Dal mio punto di vista, scrivere questo libro ha rappresentato la mia risposta ad un'esigenza etica - professionale di aiuto e supporto per tutti quei genitori che sono in crisi di coppia ed attraversano "il mare in tempesta".
Infatti, se ancora leggi questo articolo, probabilmente sei interessato all'argomento perché sei in crisi con il tuo partner e non sai che pesci pigliare. Oppure perché qualche tuo caro lo è e vorresti aiutarlo in qualche modo, ma non sai COME, non sai neppure cosa consigliare.
Nel primo caso, in particolare, ti chiederai "da dove inizio? Che faccio?"
Hai dei figli e quindi tutto si complica e diventa ancora più difficile scegliere cosa fare e come farlo.
Fors…

Il senso della famiglia e la cura dei propri affetti

Oggi mi sento di ringraziare.
Sento da giorni commenti e giudizi angoscianti su altrettanto aberranti e terrificanti dimenticanze. Seggiolini parlanti, borse posizionate in luoghi strategici, nuovi decreti leggi..(libera nos a malo) 
- resto basita..una borsa per non dimenticare tuo figlio? Una legge? Un sensore...
Vado alla mia vita e ripercorro la memoria degli ultimi anni. 
Adesso i miei figli hanno 5 anni (e 1/2 come sottolinea lui orgogliosamente) e 4 anni (a settembre) lei, quindi è ormai impossibile dimenticarli perché mi prenderebbero a ceffoni e possibilmente andrebbero alla prima stazione dei carabinieri per denunciarmi.. E mi chiedo ma com'è possibile, cavolo!
E l'unica parola che mi viene in mente è CURA. Io non mi sento di dire nulla. Solo di ringraziare la mia famiglia, tutta, anche quella acquisita con sorelle, fratelli, zii e cugini annessi. I miei amici, tutti. Ogni qualvolta ci sono stati, quando puntualmente raccontavo loro uno strano episodio di "distraz…

Vuoi separarti meglio o vuoi continuare a reggere il peso della volta celeste come Atlante?

Con questo articolo voglio dimostrarti che è possibile separarti meglio, senza traumi per i tuoi figli e senza impoverirti, riuscendo a mantenere costante il tuo tenore di vita. Ti garantisco che sarai anche più felice uscendo dal campo di guerra in cui attualmente ti trovi e che scoprirai anche come fare la felicità dei tuoi figli e del tuo ex. Capirai anche se chi ti assiste usa la tua crisi di coppia per biechi interessi fregandosene totalmente di quelli che fino ad un paio di giorni fa, erano i tuoi affetti e che tu invece vorresti tutelare anche  se ti vuoi separare. A questo punto sarai consapevole e potrai scegliere di liberartene anche perché ti costa un occhio della testa e non realizza ciò che tu in cuor tuo vuoi davvero.Se sei in crisi di coppia e vuoi separarti senza danneggiare i tuoi figli e senza che il tuo patrimonio subisca perdite come un serbatoio bucato che fa acqua da tutte le parti, allora non solo dovrai leggere tutto fino alla fine, ma farai tesoro di queste pa…

C'era una volta...

"C'erano una volta Luisa e Marco. Si amavano, si sposarono, fecero un bambino ed erano felicissimi di aver coronato il loro sogno d'amore"

Ti ricorda qualcosa?

Questo è l'inizio di ogni storia di amore. Anche di quelle che, arrivate al capolinea, sembrano storie di guerra cruenta e sanguinaria. Iniziano tutte così..si amavano e si sposarono. Dall'amore nacque un figlio che chiamarono..



Ma la vita quotidiana insieme non è una passeggiata, è una ricerca continua di nuovi equilibri di coppia e richiede qualcosa che vada oltre le semplici parole racchiuse in un "ti amo. Per tutta la vita".

Ed è così che, la coppia di sposi con il figlio ancora piccolo, non riesce a superare il conflitto, non trova il proprio modo di farlo, "non ritrova più neppure un breve luccichio del passato amor" necessario ad appianare la crisi per volgere verso tempi migliori. (Insieme o no che importa? basta che siano migliori).

 Litigano continuamente, giorno e notte, …

"Sono obbligato a fare i vaccini a mio figlio? e quali conseguenze rischio?"

"Ma cosa sta succedendo con questa storia sui vaccini?"

Me lo sono chiesta oggi pomeriggio. Ovviamente non è la prima volta che lo faccio, ma senz'altro è la prima volta che le notizie che sento sul tema,  mi preoccupano lievemente.

Il governo si è messo all'opera per confezionare una legge che renda obbligatorio il vaccino. Ben 12 vaccini, per la precisione. 
L'armata Brancaleone ha deciso di adoperarsi per "porre fine a questa nuova e nefasta tendenza basata su voci di popolo, che determina una sensibile diminuzione della copertura vaccinale per le vaccinazioni più comuni". 
Quindi l'armata al governo (abusiva visto che non ha vinto le elezioni) ha deciso la strategia per contrastare questo fenomeno. 

Piccola premessa storica giuridica. Solo perché può aiutarti a capire il presente.

L'obbligatorietà dei vaccini risale agli anni '60 ed era relativa soltanto alla difterite, al tetano e alla poliomielite. Prevedeva:
- specifiche sanzioni penali a ca…

"Mantenimento non va riconosciuto a chi è indipendente economicamente"

Oggi ovunque leggo questa notizia...


"Divorzio, è rivoluzione: per l’assegno di mantenimento non conta più il tenore di vita"

"Una sentenza rivoluzionaria, a cui la Cassazione è arrivata nella sentenza 11504, depositata oggi, relativa a un divorzio "eccellente"

Quindi mi chiedo: "sarà vero??"

e....approfondisco...

I giudici della Cassazione indicano come nuovo (meglio direi semi nuovo o rivisto) criterio di spettanza dell'assegno divorzile «l'indipendenza o autosufficienza economica dell'ex coniuge che lo richiede».
Quindi il tenore di vita goduto in costanza di matrimonio, va in soffitta?
È davvero rivoluzionaria questa sentenza della Cassazione?
E allora cambia tutto? Cosa cambia?
Prima regola: contestualizzare le notizie.
- Nello specifico, gli ex coniugi in questione erano Lisa Caryl Lowenstein e Vittorio Grilli, già ministro dell'Economia nel Governo Monti.

Lei ha chiesto a lui un assegno di divorzio che tenesse in considerazione il …